Comunicato ACC4 - Elba No al Dissalatore

Comitato per la difesa di Lido e Mola, isola d'Elba
Vai ai contenuti
 
IL MARE NON E’ UNA DISCARICA”

Questa frase semplice e vera l’hanno detta gli studenti del Cerboni durante il convegno sul Dissalatore che si è tenuto sabato scorso a Portoferraio,  e vorremmo  ringraziarli in modo diretto.  
E’ bello che siate intervenuti  su questo tema così importante per il vostro  futuro. In qualità di organizzatori del convegno,  insieme al Comune di Capoliveri , Italia Nostra ed il Comitato Difesa Lido e Mola, crediamo che al di là degli ottimi  interventi di grandi scienziati e giuristi , siete voi che potete mettere la pietra tombale su un  progetto sbagliato.
Avete  parlato delle tradizioni, della nostra terra, della vostra volontà di preservarla. Parole semplici e chiare,  valori autentici della nostra cultura  contadina che valgono sempre. Musica per le nostre orecchie e sollievo per i nostri cuori. Grazie !!! Siete stati grandi , voi ed i vostri professori. Un unico appunto : nel  vostro intervento avete parlato anche  di “decrescita felice”. Ecco questo ci ha messo un po’ tristezza,  è l’unico aspetto  su cui non siamo d’accordo e su cui vorremmo farvi riflettere. Infatti è  proprio grazie all’ armonia con la Natura che si può crescere felicemente ed è questo  a cui voi  dovete ambire .  
Il concetto di “decrescita felice” è  caro ai  grandi ricchi del pianeta, che amano fingersi benefattori ma non pagano un euro di tasse . Ci terrorizzano con  catastrofi e tragiche  prospettive ,  perché vogliono governare un popolo impaurito e  felice di vivere in povertà,  mentre loro si arricchiscono  sempre di più ,  inquinando senza problemi. Nei vostri occhi  non ho visto paura, voi potete cambiare il mondo e renderlo  migliore . Voi siete il futuro!  Per un vero progresso , anche tecnologico , bastano i valori semplici di cui avete parlato : studio ,  lavoro e tanto  rispetto  per la Natura , per il vostro prossimo e per voi stessi.  In questo mondo c’è spazio e abbondanza per tutti.
Avete la fortuna di vivere su un isola meravigliosa con un enorme potenziale ma dovrete essere voi a gestirla, non affidate ad altri quanto avete di più prezioso. Non fate il grave errore che abbiamo fatto noi, affossati dalla burocrazia e divisi in sette Comuni condizionati da enti esterni. Voi siete migliori , supererete le complicazioni  che hanno creato le generazioni passate e realizzerete  un Elba forte ed unita, un esempio di simbiosi tra uomo e Natura  per il futuro ed il bene di tutti. Il vostro contributo al convegno è stato un grande  tonico di energia ed ottimismo . Abbiate il coraggio di governare e preservare con amore la vostra isola e avrete un futuro di crescita molto felice. Ve lo meritate!!!

Fondazione Isola d’Elba
Comitato per la difesa di Lido e Mola
Mail: comitatolidomola@gmail.com

Torna ai contenuti